Smergo maggiore ( Mergus merganser )

Il maschio ha petto e ventre bianco, dorso nero e testa nero-verdastra mentre la femmina ha la testa castana con una caratteristica cresta e il corpo grigiastro con ventre bianco. Il becco è lungo e stretto, provvisto ai margini di punte cornee e con apice adunco. Abilissimo nuotatore e tuffatore caccia sott'acqua soprattutto pesci.
Lo smergo maggiore , un tempo specie rara, nidifica regolarmente in provincia di Varese dal 2003.Le località di nidificazione si trovano nell'area settentrionale della provincia; questa specie nidifica in cavità come buchi degli alberi, dei muri, ecc. anche a un chilometro dall'acqua. La deposizione della uova (8-11) avviene tra fine aprile-inizio maggio, mentre la schiusa tra fine maggio- prima settimana di giugno. Può accadere che una femmina deponga le sue uova nel nido di altre femmine ( parassitismo intraspecifico), per cui è possibile osservare una sola femmina adulta seguita da oltre 15 pulcini, alcuni dei quali trasportati sul dorso.
Nel 2010 per conoscere meglio l'ecologia e l' etologia di questa specie è stato istituito il " Gruppo Smergo" a cui aderisce anche il Gruppo Insubrico di Ornitologia.

Bibliografia

Svensson L., Mullarney K. & Zetterstrom D., 2013 - Guida degli uccelli d'Europa Nord Africa e Vicino Oriente. Ricca Editore.
Saporetti F. & Carabella M., 2012 – Uccelli Acquatici Svernanti – 25 anni di dati in Provincia di Varese. Quaderno 1 del Gruppo Insubrico di Ornitologia. Provincia di Varese, Settore Politiche per l'Agricoltura e Gestione Faunistica e LIPU.
Aletti R. & Carabella M., 2015 – Check-list degli Uccelli della Provincia di Varese – Lista completa commentata e illustrata. Quaderno 2 del Gruppo Insubrico di Ornitologia.

Fotografie: Isella Bellotti

logo CAILuino


Via Luini 16
21016 Luino - Varese
tel. 0332 511102
email: cailuino@cailuino.it
PEC: luino@pec.cai.it

PIVA: 01664110127

 

Seguici su facebook