Sentiero 151 Maccagno - Curiglia

Lunghezza totale del percorso: Km 9,550
Tempo di percorrenza (andata): h 2:55
Tempo di percorrenza (ritorno): h 2:25
Dislivello in salita: m 555
Dislivello in discesa: m 116

Dalla sede della ProLoco di Maccagno si percorre Via Oliari e poi Via Taccolini, passando sotto la ferrovia e accanto alla chiesa di S. Stefano, fino a raggiungere il bivio con Via Caretti. Si prende a SX e per un ripido selciato si arriva al bivio con la mulattiera per Agra e per Curiglia, dove le direzioni sono indicate anche da un antico cippo in pietra. Si prende a SX e si prosegue sulla mulattiera in salita fino a raggiungere un bivio dove a SX inizia la variante di un ripido sentiero che riporta direttamente a Maccagno (111A). Si prosegue in salita fino al prossimo bivio con il sentiero per Monte Venere, che si lascia sulla DX. Si prosegue sulla mulattiera che a mezzacosta e guadagnando progressivamente quota ci porta al bivio a DX con il raccordo per il sentiero per Monte Venere; si prosegue sulla mulattiera sempre a mezzacosta che salendo progressivamente raggiunge il bivio del sentiero per la località Campagnette, che si lascia sulla SX. Si prosegue su strada sterrata fino a raggiungere la strada Dumenza-Curiglia.
Si prende a DX la strada asfaltata in direzione di Dumenza, si lascia a DX il bivio del sentiero per Agra, fino a raggiungere la località Cinque Vie. Qui si prende a SX la strada prima asfaltata e poi sterrata che porta alla località Roncampiglio, proseguendo poi a mezzacosta verso l'Alpe Roccolo, lasciando a DX il bivio con un sentiero non segnato che si perde nel bosco. Giunti al bivio per l'Alpe Roccolo, lo si lascia sulla DX e si prosegue sulla strada prima sterrata e poi asfaltata che dopo alcuni tornanti in discesa raggiunge la strada Dumenza-Curiglia, in località San Carlo. Si prosegue a DX sulla strada che in discesa raggiunge il ponte sul torrente Crana e si continua in salita sul versante opposto della valle fino a raggiungere il Santuario del Tronchedo. Ormai alle porte di Curiglia, si prende a DX la mulattiera che passando davanti al lavatoio, porta sul sagrato della Chiesa Parrocchiale e prosegue fino alla piazzetta di fronte al Comune di Curiglia, dove termina il percorso.


{mosmap kml='images/file_gpx/151.GPX'}

 

logo CAILuino


Via Luini 16
21016 Luino - Varese
tel. 0332 511102
email: cailuino@cailuino.it
PEC: luino@pec.cai.it

PIVA: 01664110127

 

Seguici su facebook