• Telefono
  • +39 0332 511101 - Apertura sede: giovedì dalle 21:00 alle 22:30

Sentiero "Fiamme Gialle d’Italia"

Lunghezza totale del percorso: Km 8,9
Dislivello in salita: m 535

Immerso tra le vette e i panorami mozzafiato dell'estremo nord della provincia di Varese si trova il suggestivo Passo Forcora, un vero gioiello per gli amanti della natura e degli scenari montani. A soli 50 minuti dalla vivace città di Varese e a 20 minuti dalla pittoresca Luino, questo passo offre un'esperienza indimenticabile a chiunque decida di esplorarlo.

Il viaggio inizia proprio dal passo stesso, dove un ampio parcheggio gratuito accoglie i visitatori. Di fronte alla graziosa chiesetta, un'opportunità di avventurarsi lungo la strada che conduce a Monterecchio cattura lo sguardo. Qui, un segnavia discreto sulla destra della strada indica l'inizio del sentiero n. 110 che si snoda verso il suggestivo monte Sirti, invitando gli escursionisti a lasciarsi alle spalle il caos della vita quotidiana e ad abbracciare la tranquillità della natura circostante.

Con passo deciso, il sentiero si apre davanti agli occhi dei camminatori, invitandoli a seguire la cresta del monte Sirti in un susseguirsi di saliscendi che catturano l'attenzione e stimolano i sensi. Dopo circa 2 km di avventura, un bivio, Fontanarossa, si presenta come un crocevia sopra l'incantevole alpeggio di Monterecchio.

Il vero cuore dell'avventura inizia qui, imboccando il sentiero n. 144, con una salita impegnativa che sfida gli escursionisti a dare il meglio di sé mentre costeggiano la vetta del Monte Corbaro, immergendosi della conca tra il Monte Corbaro e il Monte Covreto. La segnaletica continua a guidare i viaggiatori lungo il sentiero verso il Monte Paglione, ancora lontano circa 1 km, lungo la linea di confine con la Confederazione Elvetica.

Ai piedi del Monte Paglione, il panorama si apre in tutta la sua grandezza, regalando una vista spettacolare su Locarno, le Isole di Brissago e persino fino al maestoso Monte Rosa. In cima al monte, un cippo di confine, il numero 10, testimonia la condivisione di confini e panorami tra Italia e Svizzera.

Con una lunghezza di circa 4,4 km in un'unica direzione, questo sentiero offre un'esperienza indimenticabile per coloro che desiderano avventurarsi tra le vette e gli scenari mozzafiato della provincia di Varese.

Il percorso ad anello, noto come il Sentiero “Fiamme Gialle d’Italia”, con il ritorno per la stessa via al Passo Forcora, si estende per 8,9 km ed è percorribile in tutte le stagioni. Durante l'inverno, l'utilizzo delle ciaspole aggiunge un tocco di magia all'avventura, consentendo ai visitatori di immergersi completamente nella bellezza innevata dei paesaggi circostanti. Sia che si scelga di esplorare il sentiero in primavera, estate, autunno o inverno, il Sentiero «Fiamme gialle d’Italia» offre sempre un'esperienza indimenticabile e uno scenario naturale che incanta e sorprende in ogni stagione.

Broschure
Broschure Sentiero "Fiamme Gialle d’Italia"

 

Altro in questa categoria: « Sentiero 121G Garabiolo - Cadero

logo CAILuino


Via Luini 16
21016 Luino - Varese
tel. 0332 511102
email: cailuino@cailuino.it
PEC: luino@pec.cai.it

PIVA: 01664110127

 

Seguici su facebook


Ricerca nel sito